Menu

«Un’annata alla vostra attenzione»: il Barolo 2009 si presenta al pubblico

  • Vota questo articolo
    (0 voti)
  • Letto 3313 volte

Domenica 9 giugno, l'Enoteca Regionale del Barolo svela la nuova annata del del "re" dei vini: madrina d'eccezione la Master Of Wine Jancis Robinson. Lungo tutta la settimana, sui social network verranno svelati i nomi dei produttori e delle etichette presenti alla cerimonia

Piacere, Barolo 2009. Dopo tre anni di lento affinamento, l’annata che è stata definita «potente» e «piena di aspettative», si svela finalmente al pubblico. Lo fa con un evento in grande stile, secondo la tradizione dell’Enoteca Regionale del Barolo, che, in partnership con l’Assopiemonte DOP&IGP, quest'anno presenterà il Barolo 2009 accompagnato ad un’ospite d’eccezione: Jancis Robinson, la «regina» inglese dei wine writers, la voce femminile più influente e carismatica nel mondo della comunicazione e della letteratura del vino. Durante la manifestazione infine, che a partire dalle 11.00 si protrarrà fino alle 18.00 e presenterà oltre cento di Barolo Docg 2009 , l’enologo Armando Cordero riceverà il titolo di “Maestro dell’Ordine Dinastico del Barolo”: «Un segno di stima, riconoscenza ed affetto verso “l’enologo del Barolo” che ha guidato la Commissione di Assaggio della Docg Barolo e Barbaresco per decenni – commenta il Presidente dell’Enoteca, Federico Scarzello -. Ma soprattutto verso l’uomo che ha sempre saputo osservare ed interpretare le nostre colline per trarne grandi insegnamenti e grandi vini.”

Jancis Robinson

Come ogni anno, sono le decine di produttori aderenti che rispondono all’appello dell’Enoteca Regionale del Barolo e collaborano alla realizzazione di una delle più ampie vetrine di questo prezioso vino. E come sempre, la presentazione è stata preceduta da un lungo lavoro del Comitato Tecnico, che ha assolto al complicato ed impegnativo compito di valutare i 15 campioni di Barolo 2009 scelti per l'occasione. Il Comitato ha avuto anche il compito di individuare il Barolo più rappresentativo per la “Selezione Ufficiale”: la partita numerata di bottiglie e magnum che verrà "sigillata" con tappo anonimo, "vestita" da un'etichetta artistica ed utilizzata come bottiglia istituzionale negli eventi e nelle manifestazioni dell'Enoteca. Artista dell’etichetta Ufficiale (dopo Beverly Pepper, Park Eun Sun, Mikhail Shemyakin e Kyoji Nagatani) è l’inglese Joe Tilson, maestro della Pop Art e grande sperimentatore con esposizioni nei più importanti musei del mondo.

La cerimonia, che si svolgerà presso il Castello dei Falletti a Barolo e sarà coordinata dai giornalisti Sergio Miravalle e Giancarlo Montaldo, continuerà presso il Tempio dell'Enoturista, dove a partire dalle ore 13.00 e fino alle ore 18.00 le cento e più etichette di Barolo Docg 2009 dei produttori aderenti alla manifestazione saranno finalmente presentate ad intenditori, appassionati e "curiosi" del vino, che avranno così la possibilità di apprezzarne o di scoprirne le caratteristiche anche grazie agli abbinamenti con l'eccellenza della produzione agroalimentare piemontese, che aiuterà ad esaltare la versatilità del "figlio del Nebbiolo" declinato nelle sue varietà di colori, profumi e sapori.

Enoteca Regionale del Barolo

Ultima novità di quest’anno saranno i nomi dei produttori delle etichette presenti. Non verranno resi noti immediatamente, ma svelati lungo il corso della settimana attraverso il Web: «È una novità assoluta per la nostra Enoteca  - spiega Scarzello - e la pubblicazione dei nominativi delle cantine e delle schede dei vini sarà effettuata sulle pagine dei principali social networks, ma soprattutto nell’apposita sezione creata sul sito www.enotecadelbarolo.it, che sarà on line proprio in concomitanza con la Presentazione Ufficiale del Barolo 2009. Infine abbiamo riservato una sorpresa a tutti coloro che seguono le nostre attività su Facebook e Twitter: il “Barolo Social Pass”, un modo alternativo di partecipare alle nostre degustazioni e di condividere il mondo del Barolo che speriamo possa incontrare il favore delle tantissime persone che ci seguono e di quelle che vorranno farlo in futuro, magari cominciando proprio nei prossimi giorni, quando parleremo del primo “Barolo Day Social” e scopriremo come accreditarsi per usufruire delle speciali promozioni collegate.”

Enoteca Regionale del Barolo
Piazza Falletti, 1 (ingresso da via Acqua Gelata) – 12060 Barolo (CN)
Tel. 0173 56277
Fax 0173 560512
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Twitter: @Barolo_enoreg
Facebook: www.facebook.com/EnotecaRegionaledelBarolo

torna all'inizio

Chi Siamo

  • Il progetto Wine Pass
  • Lo staff
  • Contatti
  • Privacy Policy

Login or Register

  • Forgot your password?
  • Forgot your username?
  • Create an account